Il rischio chimico

Il rischio biologico nei luoghi di lavoro

Guida al Titolo X (agenti biologici) e X-bis (ferite) del D. Lgs. 81/2008, tra obbligo di valutazione del rischio, misure di contenimento e classificazione degli agenti biologici (Allegato XLVI)

Il rischio biologico è uno dei rischi più diffusi nei luoghi di lavoro, in virtù della distribuzione ubiquitaria degli agenti biologici. Argomento, quello del rischio biologico, purtroppo molto attuale a causa della diffusione del virus SARS-CoV-2 e dell’epidemia di Covid-19. Il D. Lgs. 81/2008 dedica il Titolo X alle misure che un’azienda deve mettere in atto per la valutazione/gestione del rischio biologico. Con l’emanazione del Titolo X-bis, in ottemperanza alla normativa europea, sono state inoltre introdotte misure specifiche per la protezione dalle ferite da taglio e da punta. Il corso si pone l’obiettivo di fornire le indicazioni per l’approccio al “rischio biologico” aziendale, secondo una metodologia integrata che fonde gli aspetti più strettamente tecnico-scientifici con quelli normativi. Compresa nel programma anche l’analisi dell’Allegato XLVI (classificazione degli agenti biologici), recentemente modificato dall’introduzione del SARS-CoV-2.

Cosa saprai fare dopo il corso

Orientarsi tra le norme previste dal D. Lgs. 81/2008;

Capire la tipologia ed i criteri di classificazione degli agenti biologici;

Comprendere le basi della valutazione del rischio biologico;

Orientarsi tra le misure di contenimento previste dalla normativa;

Comprendere le misure di tutela in caso di ferite da taglio e da punta

STRUTTURA DEL CORSO

09:00 – 13:00 SESSIONE CORSO

PROGRAMMA

  • Criteri generali sul rischio biologico
  • Lgs. 81/2008, Titolo X
  • Lgs. 81/2008, Titolo X-bis
  • Classificazione degli agenti biologici
  • Misure di contenimento

TEST FINALE

Il corso è rivolto a tutti i soggetti dell’organigramma aziendale e dell’organigramma della sicurezza ex D. Lgs. 81/2008 (“testo unico” sulla salute e sicurezza sul lavoro) che hanno la responsabilità (diretta o indiretta) di contribuire alla valutazione/gestione del rischio biologico quali datori di lavoro, dirigenti, responsabili/addetti del servizio di prevenzione e protezione (RSPP, ASPP), HSE manager, preposti, ecc. Il corso è altresì rivolto a tutti i lavoratori che fanno un uso deliberato o possono essere potenzialmente esposti ad agenti biologici (tecnici di laboratorio, personale sanitario, campionatori, lavoratori del comparto zootecnico-agricolo, gestione rifiuti, ecc.).

Il corso si sviluppa attraverso lezioni frontali online. Grazie ad una metodologia didattica interattiva con presentazione ed esempi pratici, i partecipanti potranno avere spunti da poter applicare nella loro realtà professionale.

Simone Contini
Laureato in Scienze e tecnologie per l’ambiente presso l’Università di Pisa. Lavora nel settore della salute e sicurezza sul lavoro dal 2005. Per gruppo multinazionale ha svolto vari incarichi, tra cui il coordinamento salute-sicurezza-ambiente delle filiali e divisioni italiane, nonché quello di corporate auditor presso filiali all’estero. Ha assunto il ruolo di responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) per numerose aziende sul territorio nazionale e recentemente il ruolo di HSE national head. E’ da anni formatore sulla salute e sicurezza ed ha condotto docenze in grandi contesti industriali, coprendo nel tempo tutte le tematiche in materia. Si è occupato di progetti per la divulgazione della salute e sicurezza anche in lingua inglese.

QUOTA D’ISCRIZIONE

120€

I prezzi sono da intendersi IVA esclusa. Per sconti su iscrizioni multiple rivolgersi a info@pharmaeducationcenter.it

MODALITÁ DI PAGAMENTO
Si richiede il pagamento anticipato rispetto alla data dell’evento formativo tramite bonifico bancario presso BANCO BPM Spa – Firenze, IBAN IT90U0503402815000000001400, Bic/SWIFT BAPPIT21G74 intestato a Pharma Education Center s.r.l, via dei Pratoni 16, 50018 Scandicci (FI), Partita IVA 02173670486 indicando il titolo del corso e il nome dell’iscritto. La partecipazione all’evento formativo sarà consentita a pagamento avvenuto. Si procederà all’emissione di fattura a partire dalla seconda metà del mese di svolgimento del corso. In caso di necessità contattare (+39) 055 7224076 o amministrazione@pharmaeducationcenter.it.

MODALITÁ DI CANCELLAZIONE
Si richiede di comunicare la disdetta all’evento formativo inviando un’e-mail a info@pharmaeducationcenter.it entro due settimane dalla data di inizio dello stesso. Trascorso tale termine, si procederà con l’addebito dell’intera quota.

MODALITÁ DI SOSTITUZIONE PARTECIPANTE
Si prevede la possibilità di cambiare il nome del partecipante all’evento formativo, senza alcun costo aggiuntivo, inviando un’e-mail a: info@pharmaeducationcenter.it. Si chiede di dare comunicazione entro una settimana dalla data di inizio dello stesso indicando il nome del primo iscritto e il nome del sostituto.

CONDIZIONI DI ANNULLAMENTO O RINVIO
Pharma Education Center si riserva la facoltà di annullare o posticipare l’evento formativo nel caso in cui non si raggiunga un numero minimo di partecipanti. Pharma Education Center si impegna a restituire la quota d’iscrizione già versata senza ulteriori oneri o su richiesta dell’iscritto concedere un bonus spendibile per la partecipazione ad un altro evento formativo in programma nell’anno corrente.

COME ISCRIVERSI
Compilare il form on line sul sito www.pharmaeducationcenter.it. Alla ricezione sarà inviato un’e-mail con la conferma di avvenuta iscrizione. Tel (+39) 055 7224179 – (+39) 055 7224076 – Fax (+39) 055 7227014; email: info@pharmaeducationcenter.it

Via Dei Pratoni, 16 - 50018 Scandicci (FI)
Tel. (+39) 055 0465181
E-mail: info@pharmaeducationcenter.it